© 2019 by Axis project.

  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Instagram Icon

Axis Project- via Poscolle 11 Udine - viale Venezia 34/2 Udine

info@axisproject.it | Tel: 0432 26580

Kristian Lever è un pluripremiato coreografo e ballerino Anglo-Finlandese.

Cresciuto a Helsinki, in Finlandia, è qui che ha iniziato il suo viaggio.

Successivamente si trasferito a Mosca e Dresda per continuare la sua formazione, qui prosegue attingendo ad una vasta gamma di conoscenze ed esperienze provenienti da diversi stili di danza e movimento, danzando il repertorio di Jiri Kylian, Nacho Duato, Ohad Naharin, Marco Goecke, Natalia Horecna, John Neumeier e molti altri.

Fu ad Amburgo sotto la direzione di John Neumeier e Kevin Haigen, dove gli fu offerto il suo primo impegno professionale come coreografo.

Dopo aver creato diverse opere per il National Youth Ballet of Germany, il Royal Danish Ballet, i ballerini di Nederlands Dans Theater, Hessisches Staatsballett, Royal Ballet, il balletto nazionale ucraino e molti altri.

La sua ultima creazione "Silenced Wall" il 9 novembre per il balletto nazionale croato a Fiume.

29 novembre la versione estesa di "under the tide" in anteprima al National Opera House di Kiev con ballerini internazionali Matthew Golding e Natalia Matsak.ed un cast di altri 32 ballerini.

Il nuovo lavoro in commissione per il balletto di teatro e il teatro di balletto Tivoli a Copenaghen in anteprima il 26 aprile e il 18 maggio.

Albert Einstein una volta disse: "Non ho un talento speciale, sono solo appassionatamente curioso". Kristian segue questa citazione come un approccio in tutte le sue opere.

Avere il desiderio di guardare costantemente oltre l'ora e sempre voglia di esplorare. In questo modo crede che si possano spingere i confini per creare un lavoro nuovo e innovativo.